Per bambini

Già dalla nascita, il bambino sviluppa curiosità e interesse per la musicalità e il significato dei suoni che lo investono. Dai due anni di età è già in grado di affiancare alla lingua materna un'altra lingua, di cui venga a riconoscere espressioni precisamente riferite. E' in grado di ricordare parole e frasi, di rispondere automaticamente a sollecitazioni, soprattutto se rispondenti alla sua prepotentemente rapida assimilazione emotiva. Fino ai sei anni circa, il bambino assimila le lingue senza essere disturbato da riflessioni logiche. E' l'età in cui si può diventare perfettamente bilingui. Più tardi sarà impossibile. Bénédict ha studiato a fondo le qualità espressive dei bambini ed ha avviato corsi specializzati che fanno uso delle tecniche psico-pedagogiche applicate all’infanzia, fra cui campeggiano la musica, l’arte, la melodia e la ritmica.